Tutti i consigli utili per difendersi dai furti nelle case

( Fonte Il Tirreno )

Incontro affollato a Sant’Anna sul controllo di vicinato I cittadini sperimentano positivamente i gruppi whatsapp

ai furti. È con questo obiettivo che l’associazione controllo del vicinato ha presentato presso l’oratorio Giovanni Paolo II di S. Anna le proprie esperienze su tutto il territorio nazionale nonché la propria filosofia per rendere più sicuri i quartieri delle città, sempre più alle prese con numerose difficoltà legate alla sicurezza e all’incolumità dei cittadini.

L’incontro è stato organizzato grazie alla fattiva collaborazione dell’associazione Parco S. Anna, che prosegue la sua attività civica su un territorio — la zona del serpentone nel quartiere di S. Anna — dove i disagi sociali e le fratture economiche sono molto evidenti. A presiedere l’incontro con i cittadini Michele Giorgi, referente dell’associazione controllo del vicinato che ha riportato i vantaggi le esperienze già sperimentate a Sarzana e più in generale nella provincia di La Spezia. Leitmotiv dell’incontro con i cento presenti è stato quello di stuzzicare le riflessioni dei presenti con una serie di domande in merito alle relazioni tra condomini, vicini di casa e residenti nelle corti che caratterizzano il quartiere

( Prosegue su Il Tirreno )

Comments are closed.