Susegana: il ladro ci prova domenica e poi ritenta martedì sera

( Fonte La Tribuna di Treviso )

In una villetta di via Gorizia i ladri hanno cercato di penetrare per due volte nel giro di 48 ore. Un primo tentativo si è verificato nel cuore della notte tra sabato e domenica. Un secondo allarme è scattato martedì sera verso le 21

SUSEGANA. Scatta ancora l’allerta furti a Ponte della Priula, ma allarmi e residenti sventano i colpi. Il Controllo del vicinato sta moltiplicando gli occhi nella frazione, lo scorso anno passata più volte al setaccio dai soliti ignoti. In una villetta di via Gorizia i ladri hanno cercato di penetrare per due volte nel giro di 48 ore. Un primo tentativo si è verificato nel cuore della notte tra sabato e domenica. Gli abitanti verso le 4 mentre stavano dormendo e hanno avvertito dei rumori, trovando segni di effrazione. Un secondo allarme è scattato martedì sera verso le 21. Probbabile che si tratti del doppio tentativo di un unico malvivente.

Gli episodi sono stati segnalati alle forze dell’ordine. La zona tra Ponte Priula e Colfosco è stata più volte bersaglio della microcriminalità, soprattutto la frazione di Ponte perché probabilmente all’intersezione di due strade principali e di passaggio: la Pontebbana e la provinciale 34. A febbraio l’imprenditore ed ex consigliere comunale, Stefano Zuccolotto, aveva trovato i banditi nella sua villetta, situata sempre nel centro di Ponte. Insieme al fratello li aveva inseguiti, dopo che si erano dati alla fuga verso il greto del Piave. Particolarmente bersagliata anche la zona lungo la riva del Piave, che evidentemente rappresenta un’agevole via di fuga per i malviventi.

( Prosegue su La Tribuna di Treviso )

Comments are closed.