Truffa dell’asfalto, finti operai Anas a Olgiate

( Fonte Giornale di Como )

Segnalati truffatori stranieri, uno si presenta come irlandese

Finti operai dell’Anas propongo di sistemare strade dissestate con asfalto avanzato da grandi cantieri.

La truffa dell’asfalto segnalata al sindaco

Due gli episodi segnalati in questi giorni al primo cittadino Simone Moretti in altrettante zone della città. La tecnica del raggiro è sempre la stessa. Soggetti stranieri si presentano fuori dalle case, in via private. Poi propongono interventi di sistemazione stradale a prezzi stracciati. Millantano di essere dell’Anas e dicono di avere a disposizione asfalto avanzato da cantieri. Una volta concordato il lavoro, pretendo più del triplo di quanto pattuito.

Attenti all’irlandese

L’allarme fatto scattare dal sindaco vede in azione anche il Controllo del vicinato. Le segnalazioni indicano la presenza di tre o quattro truffatori stranieri. Uno di loro viene descritto come irlandese. Si presentano con un furgone con targa irlandese e un’automobile francese. A quanto risulta qualche olgiatese è già caduto nel tranello. Fattura falsa e  spesa salata. L’invito del sindaco e del Controllo del vicinato: telefonate subito al 112. Fondamentale non perdere tempo e segnalare alle Forze dell’ordine dove e come agiscono i truffatori.

( Prosegue su Giornale di Como )

Comments are closed.