Ruba un’auto a Parma, arrestato dagli agenti della Sq. Volante

( Fonte Polizia di Stato )

La sera del 15 marzo u.s., intorno alle ore 20.30 a seguito di una segnalazione di furto in atto di un’autovettura, una volante della Polizia di Stato è intervenuta a Parma in Piazza Rastelli.

Non appena arrivati sul luogo della segnalazione, gli operatori hanno immediatamente notato un uomo muoversi con fare sospetto nei pressi dell’autovettura, una Seat Cordoba, che alla vista della pattuglia ha gettato a terra degli arnesi. L’uomo è stato fermato e sottoposto a controllo , risultando essere B.B.N. cittadino tunisino residente a Reggio Emilia, sprovvisto di documenti di identità.  Nel mentre è stato recuperato un mazzo di chiavi di autovettura che il tunisino aveva gettato a terra non appena arrivata la volante. Da successivi accertamenti, confermati poi dalla denuncia sporta dall’anziano proprietario del veicolo, si è appurato che questi, aveva lasciato il veicolo incustodito con le chiavi inserite nel quadro, nei pressi di Via Brescia il tempo necessario per gettare l’immondizia. In quel frangente il tunisino è salito a bordo del veicolo, impossessandosene ed allontanandosi a forte velocità in direzione di via Firenze.

( Prosegue su Polizia di Stato )

Comments are closed.