Montegrotto Terme: reati in forte calo. Mortandello: “Ottimi risultati del progetto di controllo di vicinato”

( Fonte Padova Oggi )

Reati in calo del 45% in due anni e del 23% dal 2017. Lo dicono i dati diffusi dalla Prefettura che confrontano furti, rapine, danneggiamenti e reati legati agli stupefacenti“

A Montegrotto Terme i reati sono in calo del 45% in due anni e del 23% dal 2017. Lo dicono i dati diffusi dalla Prefettura di Padova che confrontano furti, rapine, danneggiamenti e reati legati agli stupefacenti per il 2016, il 2017 e il primo trimestre del 2018.

I dati

Da gennaio a marzo 2018 ci sono stati a Montegrotto un totale di 69 delitti. Tra quelli di maggior impatto sociale ci sono 36 furti e 6 danneggiamenti, ma non c’è stata nessuna rapina.  Nello stesso periodo del 2017 i reati totali erano stati 84, tra i quali 41 furti e 18 danneggiamenti. I dati sono stati accolti con particolare soddisfazione del sindaco Riccardo Mortandello: “Montegrotto Terme è un’isola felice rispetto a tante altre realtà. Il progetto di controllo di vicinato sta dando risultati positivi in due direzioni, la diminuzione dei reati e il senso di maggior sicurezza percepito dai cittadini”.

( Prosegue su Padova Oggi )