Loano, Gianfrancesco Caccia del “Controllo del Vicinato” ospite al tavolo della sicurezza

( Fonte SavonaNews )

L’assessore Rocca: “Prosegue l’impegno dell’Amministrazione Comunale per garantire maggiore sicurezza nella città”

loano

Ieri sera a Loano il Presidente dell’Associazione “Controllo del Vicinato”, Gianfrancesco Caccia, è stato ospite, in sala consiliare, dell’incontro del Tavolo della Sicurezza, promosso dall’Assessorato alla Polizia Municipale del Comune di Loano.

Alla serata hanno partecipato il Sindaco Luigi Pignocca, l’Assessore Enrica Rocca, l’Assessore Manuela Zunino, il Consigliere Luana Isella, il Capogruppo di minoranza Paolo Gervasi, il Comandante della Polizia Locale Gianluigi Soro e i rappresentanti di diverse associazioni aderenti al Tavolo della Sicurezza (Associazione Nazionale Alpini, Associazione Bagni Marini, le Mamme attive, il Comitato civico loanese, i Cittadini Attivi, Assoutenti, la Protezione Civile, Pedibus).

L’Associazione Controllo del Vicinato, nata nel 2013, è composta da una rete territoriale di volontari e specialisti volontari che forniscono consulenza e supporto gratuito alle Amministrazioni Comunali, alle associazioni locali e a privati cittadini che intendono sviluppare nel proprio territorio programmi di sicurezza residenziale e organizzare gruppi di “Controllo del Vicinato”.

Ma cosa è il “Controllo di Vicinato”?  Nato negli Stati Uniti negli anni ‘60/’70 e arrivato in Europa partendo dalla piccolissima Mollington nel Cheshire in Gran Bretagna (1982), il Controllo del vicinato conta già ben 10 milioni di persone aderenti.

( Prosegue su SavonaNews )

Comments are closed.