Lainate, 644 adesioni al controllo di vicinato

( Fonte Rho news )

Erano 40 al primo appello: in circa due anni sono diventati 640. Sono i cittadini di Lainate che hanno aderito al controllo del vicinato contribuendo a creare una rete di controllo del territorio sempre più capillare. A poco più di due anni dall’avvio (marzo 2016), è infatti tempo di bilanci per il controllo di vicinato a Lainate e i primi obiettivi sono stati centrati: attivazione dei cittadini e partecipazione.

L’Associazione Controllo del Vicinato Area Altomilanese, composta da una rete territoriale di volontari e specialisti volontari che forniscono consulenza e supporto gratuito alle Amministrazioni comunali, alle associazioni locali e a privati cittadini che si sono impegnati a sviluppare nel proprio territorio programmi di sicurezza residenziale organizzando gruppi di Controllo del Vicinato, ha raccolto numerosi consensi a Lainate in poco più di 24 mesi.

Dalle prime 40 adesioni dell’avvio oggi se ne registrano 644. Dalla prima manciata di vie coperte dal servizio volontario si è passati a interi quartieri (38 vie)distribuiti tra Lainate e le frazioni, con una presenza massiccia soprattutto a Barbaiana. 38 i referenti che fanno da collettore della propria via, girando agli altri referenti le segnalazioni utili per tutta la città.

( Prosegue su Rho news )

Comments are closed.