Come evitare le truffe: ne parlano i carabinieri

( Fonte Gazzetta di Mantova )

Proseguono gli incontri carabinieri-cittadini fuori dalle caserme con il progetto Ascolto Ascoltiamoci

GOITO-CASALOLDO. Anche nell’alto mantovano stanno riscuotendo molto successo i famosi “Punti di Ascolto”, istituiti dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova su tutto il territorio mantovano. Continua incessante lo sforzo dei comandanti di stazione, diretti dal colonello Fabio Federici, sull’attuazione dei periodici incontri con la popolazione locale in merito alle varie problematiche attuali di interesse generale. Gli ultimi incontri si sono svolti  nell’alto mantovano, territorio di competenza della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, dove gli uomini del maggiore Simone Toni, sono stati affrontati vari temi come “la prevenzione sulle truffe ai danni delle persone anziane” ed i “reati predatori”. Nello specifico, Nella serata del 22 giugno il comandante di Goito, il maresciallo aiutante Cosimo Cavallo, è intervenuto al Centro anziani “Arcobaleno” , dove oltre alla presenza di circa 60 cittadini, ha partecipato all’evento anche il presidente Alfio Gandini. I partecipanti hanno colto l’occasione per raccontare le proprie esperienze personali vissute, potendosi così confrontare direttamente con il relatore.

( Prosegue su Gazzetta di Mantova )