Coseano, raffica di furti nelle abitazioni: spariti gioielli

( Fonte Messaggero Veneto )

A Maseris e a Cisterna i ladri hanno agito quando i proprietari erano assenti

COSEANO. Tre furti in meno di venti giorni in due frazioni del comune di Coseano: due a Maseris e uno a Cisterna.  A Maseris il furto è avvenuto quando i proprietari erano fuori casa, ignoti hanno scassato una porta sul retro dell’abitazione e sono entrati.

Mentre nell’altro caso i malfattori si sono introdotti forzando una finestra in assenza dei proprietari, entrambi si sono accorti al rientro nelle loro abitazioni. In tutte e due hanno asportato alcuni gioielli mettendo tutto a soqquadro.

Dei due furti è stata sporta denuncia ai carabinieri della stazione di Fagagna.

Un altro furto nella frazione di Cisterna di Coseano è avvenuto mercoledì sera, 3 maggio. Le modalità sembrano sempre le stesse.

I ladri dopo aver forzato la porta di ingresso dell’abitazione hanno rovistato dappertutto, asportato gioielli, capi di vestiario e in questo caso anche alimentari; i proprietari si sono accorti al loro rientro e hanno denunciato il fatto.

( Prosegue su Messaggero Veneto )