Controllo di Vicinato: i primi 6 Comuni sottoscrivono il protocollo d’intesa

( Fonte OGGI TREVISO )

Siglato ieri in Prefettura a Treviso il documento per la sicurezza urbana

TREVISO – Siglato ieri in Prefettura a Treviso il protocollo d’intesa che avvia ufficialmente il progetto “Controllo di Vicinato”, in accordo con prefettura, forze dell’ordine e ministero, in sei comuni della Marca. A sottoscrivere il protocollo sono stati i primi cittadini di Treviso, Ponte di Piave, Povegliano, Salgareda e Volpago del Montello, ma il protocollo -ha precisato il Prefetto Laura Lega – è aperto a tutti gli altri Comuni della provincia che intendessero sperimentare, nei rispettivi ambiti territoriali, il modulo di sicurezza partecipata “controllo del vicinato”.

Il progetto ha lo scopo di incrementare le condizioni di sicurezza urbana valorizzando percorsi di cittadinanza attiva a di partecipazione diretta dei cittadini alla cura del proprio territorio per prevenire il degrado urbano, aumentando la collaborazione con le forze dell’ordine, ma senza sovrapposizioni di ruolo.

( Prosegue su  OGGI TREVISO )

Comments are closed.