Controllo di vicinato, incontro a Mirandola

( Fonte Sul Panaro )

Martedì 27 giugno, alle ore 21, la sala consiliare del municipio di via Giolitti ospita un incontro, organizzato dal Comune, dalla Polizia Municipale e dall’Unione Comuni Modenesi dell’Area Nord, per presentare il controllo di vicinato.

Partecipano il sindaco Maino Benatti e componenti della polizia municipale dell’Unione dei Comuni e dell’area polizia locale della Regione Emilia Romagna, che illustreranno il piano per il progetto di controllo di vicinato.

Questa pratica, già diffusa da tantissimi anni negli Stati Uniti e conosciuta come “Neighborhood watch” non è correlata con il servizio delle ronde, bensì si propone come sistema di prevenzione per piccoli crimini: prevede un piano di sorveglianza organizzato dall’intero vicinato, comprensivo di controllo su ogni attività sospetta all’interno del quartiere, da segnalare prontamente alle forze dell’ordine, che decideranno se intervenire o meno in base alla reale pericolosità della situazione.
Non è quindi previsto nessun intervento diretto di alcun genere da parte degli abitanti della zona. Normalmente sono previsti cartelli per avvisare i malintenzionati che la loro presenza sarà segnalata.

( Fonte Sul Panaro )