Il controllo di vicinato continua a mietere consensi, Cuttaia: “Intanto i reati calano”

( Fonte VeneziaToday )

Firma del protocollo d’intesa ad hoc per la sicurezza partecipata a Ca’ Corner mercoledì mattina. Saliti a mille i partecipanti a Venezia, dove aumentano i furti ma calano i reati“

venezia_comune

“I reati sono in sensibile diminuzione. Per esempio i furti in abitazione o le rapine. Ma più aumenta la collaborazione dei cittadini, più migliora il senso di sicurezza percepita e la qualità degli interventi delle forze dell’ordine”. A dichiararlo è stato il prefetto Domenico Cuttaia mercoledì mattina, in occasione della firma del protocollo d’intesa sul “Protocollo di vicinato”, cui oltre al Comune di Venezia hanno partecipato i rappresentanti di 17 comuni della provincia, ossia Campagna Lupia, Cavallino-Treporti, Concordia Sagittaria, Eraclea, Fiesso d’Artico, Fossalta di Piave, Marcon, Martellago, Meolo, Mira, Noale, Noventa di Piave, Portogruaro, Quarto d’Altino, San Donà di Piave, Spinea e Torre di Mosto.

Cuttaia, nel fare da padrone di casa a Ca’ Corner, ha sottolineato come nel primo semestre 2016 i dati siano positivi nei territori che entreranno a far parte del protocollo: “Si registra – segnala la prefettura – una diminuzione del 15,5%  dei reati in generale (da 4.282 a 3.618), del 12% dei furti in generale (da 2.359 a 2073), del 25,8% dei furti in abitazione (da 546 a 405), del 3% dei furti negli esercizi commerciali, del 30,8% delle rapine in generale (da 26 a 18), dell’87,5% delle rapine in abitazione (da 8 a 1) e del 37,5% delle rapine negli esercizi commerciali (da 8 a 5)”. Numeri simili anche solo per il territorio di Venezia, dove i reati sarebbero diminuiti nei primi 6 mesi del 2016 del 18,7% (da 9.840 a 7.997), con calo del 20% dei furti e del 27% delle rapine in generale e del 28,6% di quelle in abitazione (da 7 a 5), sia pure con un aumento dei furti in abitazione del 23% (da 482 a 592) e del 12% dei furti negli esercizi commerciali (da 529 a 592).

( Prosegue su VeneziaToday )

Comments are closed.