Controllo di vicinato: a Bagnacavallo si è svolto l’incontro dei coordinatori a livello provinciale

( Fonte Ravenna Notizie )

Si è svolto giovedì 11 maggio, presso la Sala del Cinema di Bagnacavallo il primo incontro fra buona parte dei Coordinatori di gruppi di Controllo di Vicinato, attivi sul territorio ravennate. Per un totale di circa 150 referenti attivi in provincia che coordinano e gestiscono personalmente più di 10.000 famiglie aderenti al progetto. Un vero successo, quindi, quello del controllo di vicinato ravennate.

Circa 40 Coordinatori provenienti da tutta la provincia – Faenza, Lugo città e frazioni, Conselice, Chiesanuova, San Patrizio, Lavezzola, Longastrino, Massa Lombarda, Bagnacavallo, Boncellino, Masiera, Glorie, Bagnara, Russi, Ravenna, Borgo Sisa, Coccolia, Roncalceci, Mezzano, Ammonite, Campiano, San Piero in Campiano, Osteria, Ville Unite e Disunite, Santo Stefano, San Zaccaria e Carraie – presenti all’incontro ed in rappresentanza dei rispettivi territori, ma in realtà i Coordinatori e Referenti dei gruppi attivi sono molti di più: 41 referenti a Lugo città e frazioni; 37 a Ravenna città e forese; 26 a Conselice e frazioni; una quindicina a Bagnacavallo e frazioni; una decina a Massa Lombarda, Bagnara e Faenza.

( Prosegue su Ravenna Notizie )