Controllo del Vicinato per contrastare i ladri

(Fonte L’Arena)

Fino a pochi anni fa, quando la maggior parte delle abitazioni non avevano sistemi antifurto, la sorveglianza era affidata ai vicini di casa con i quali si instaurava una vera e propria collaborazione di controllo reciproco. A questa abitudine si ispira l’associazione «Controllo del vicinato», che mercoledì 31 agosto, alle 20.30, in sala civica, terrà il primo incontro informativo con la popolazione allo scopo di costituire un gruppo, che faccia da deterrente ai furti nelle abitazioni e nei negozi del paese.

controllo del vicinato

Da qualche mese, infatti, Bevilacqua è spesso preso di mira da malviventi che, sia di giorno sia di notte, rapinano negozi e si intrufolano nelle case, impedendo ai residenti di dormire sonni tranquilli. Una situazione problematica e di non facile soluzione che l’amministrazione comunale, però, intende combattere con delle proposte già illustrate nel consiglio comunale di fine luglio.

(Prosegue su L’Arena)

Comments are closed.