Cittadini “attivi” contro i furti, sono 3mila nell’Unione Valnure Valchero

( Fonte PiacenzaSera.it )

85 gruppi e circa tremila persone coinvolte soltanto nei comuni di Podenzano, Vigolzone, San Giorgio, Carpaneto e Gropparello – che compongono l’Unione Valnure Valchero – ma sono molti di più se si raccolgono tutte le esperienze in provincia di Piacenza.

Sono i cittadini attivi nei gruppi di vicinato, un fenomeno che negli ultimi due anni ha vissuto un vero e proprio boom per contrastare la criminalità, in particolare quella predatoria, attraverso la vigilanza volontaria e solidale, supportata dalla tecnologia smart (i gruppi sono in contatto attraverso i canali come whatsapp del telefonino).

L’Unione Valnure Valchero ha promosso sabato 21 gennaio un meeting di formazione riservato ai coordinatori dei gruppi di controllo del vicinato presenti sul territorio della Provincia di Piacenza al centro congressi Galileo a Gariga di Podenzano.

In sala tanti cittadini e anche le istituzioni del territorio, con i sindaci (Giancarlo Tagliaferri, Alessandro Piva, Francesco Rolleri, Giuseppe Ghittoni e Gianni Zanrei), il comandante dei carabinieri della compagnia Piacenza Stefano Bezzeccheri, e naturalmente il comandante della Polizia Municipale dell’Unione Paolo Giovannini. Ospite il vicepresidente nazionale del’associazione dei gruppi di vicinato Leonardo Campanale.

( Prosegue su PiacenzaSera.it )

Comments are closed.