Castelfranco Emilia: installati 17 cartelli simbolo di Controllo del Vicinato

( Fonte Modena2000 )

Il progetto Controllo del Vicinato ha preso il via a Castelfranco Emilia nel settembre 2015 e nel tempo si è intensificato in maniera importante, segno tangibile che sta funzionando la sinergia promossa dall’Amministrazione comunale di concerto con la Polizia Municipale ed i cittadini. Ad oggi infatti si sono già spontaneamente costituiti 32 gruppi di vicinato su tutto il territorio comunale e sono coinvolte quasi 400 persone, ovvero 800 occhi vigili ed attenti a quello che succede sul territorio e pronti a segnalarne le anomalie o le criticità.Si è intanto appena conclusa l’opera di installazione nel capoluogo e nelle frazioni di 17 cartelli che sono il simbolo del controllo di vicinato e che ne riportano il logo, oramai noto alla cittadinanza, allo scopo di manifestare la rilevanza e la concretezza del progetto. “Si tratta dell’ennesimo passo avanti per migliorare ulteriormente le azioni di questa progettualità: delimitare le aree in cui è presente il Controllo del Vicinato e informare che esiste un controllo attivo – spiega l’Assessore alla Sicurezza Giovanni Gargano – il cartello è un elemento importante in termini di visibilità e si integra perfettamente al percorso che vede protagonisti tanti castelfranchesi.

( Prosegue su Modena2000 )

Comments are closed.