Bergamo, allarme furti. Due su tre sono nei garage

( Fonte Eco Di Bergamo )

Impennata di episodi negli ultimi mesi: 8 mila in un anno. Bottini di scarso valore, ma danni consistenti. In azione bande specializzate: è tornata la tecnica del «forellino» vicino alla maniglia. Svaligiate anche le cantine.

Ai ladri piacciono i garage. Da qualche mese in città si registra un’impennata di furti nelle abitazioni e, in particolare nei box e nelle cantine, spesso presi di mira «in serie», ovvero da bande specializzate che fanno passare, uno a uno, i garage di uno stesso complesso residenziale. E la tecnica è quella del «forellino»: già in voga qualche anno fa nella Bergamasca, è tornata in auge negli ultimi tempi. Ma partiamo da qualche dato. Gli ultimi disponibili risalgono all’anno scorso, ma le forze dell’ordine confermano, loro malgrado, un aumento dei furti nelle case. E i ladri che agiscono in città – senza disdegnare nemmeno l’hinterland – sembrano preferire appunto i piani interrati delle case.

( Prosegue su Eco Di Bergamo )