Arriva la rete contro i ladri. Via al controllo di vicinato

( Fonte Gazzetta di Mantova )

Sbarca anche a Solferino l’iniziativa già diffusa in molti Comuni del Mantovano. La giunta approva la delibera con la Prefettura per decidere le attività coordinate

SOLFERINO. Da tempo si attendeva a Solferino il via del progetto Controllo del Vicinato, nato nel 2014 quando, dopo una raffica di furti, alcuni cittadini del Comune morenico avevano sollecitato l’amministrazione su questa procedura.

Nei giorni scorsi, dunque, una delibera di giunta ha approvato il protocollo d’intesa con la Prefettura di Mantova per tutte le attività coordinate e collegate al controllo di vicinato.

Il protocollo siglato, dunque, prevede che il Comune sia impegnato nella raccolta di informazioni e, allo stesso tempo, che possa segnalare situazioni che meritano attenzione e possibile intervento.

Tutto questo verrà poi valutato nell’ambito del comitato provinciale Ordine e sicurezza provinciale. Gli obiettivi del protocollo sono diversi: migliorare effettivamente la situazione della sicurezza pubblica nel territorio, aumentando gli strumenti di controllo non solo su attività criminali, ma su tutti i comportamenti antisociali, in modo da prevenire qualsiasi forma di degrado urbano; accrescere la fiducia nei confronti delle forze dell’ordine e delle istituzioni in generale; migliorare la percezione della sicurezza dei cittadini, favorire la partecipazione dei cittadini alla cura del territorio con azioni positive anche in tema di sicurezza.

( Prosegue su Gazzetta di Mantova )