Anziani vittime di truffe a Tarquinia

( Fonte Viterbo News 24 )

L’allarme è scattato sul web. Le forze dell’ordine continuano le indagini

TARQUINIA – Gli anziani continuano ad essere una delle categorie preferite dai truffatori. A Tarquinia l’allarme è scattato grazie al popolo del web che, da qualche giorno a questa parte, sta continuando a segnalare il pericolo per i cittadini del comune del litorale viterbese.

Secondo quanto riportato su Facebook da diversi cittadini tarquiniesi, sembrerebbe che i truffatori si muovano di casa in casa con la solita, vecchia scusa di dover verificare lo stato dei contatori. Gli anziani, più inclini al dialogo, sono la categoria preferita da questo genere di malintenzionati. Avvalendosi dell’uso di uno spray stordente, i malviventi riuscirebbero ad entrare in casa delle sfortunate vittime e a sottrarre quanto di più prezioso siano in grado di trovarvi.

Le forze dell’ordine, allertate anche dalle tante segnalazioni sui social appunto, stanno seguendo molto da vicino la questione. Non è escluso che tra qualche giorno possano esserci maggiori dettagli dalle indagini che i militari stanno portando avanti sul territorio della città etrusca.

( Prosegue su Viterbo News 24 )