Ancora furti nelle abitazioni a Valperga

( Fonte La Sentinella )

VALPERGA. Con l’arrivo della bella stagione inizia a crescere statisticamente il numero dei furti e dei tentativi di furto. Nei giorni scorsi diverse famiglie hanno avuto a che fare con i topi d’appartamento, soprattutto nel quadrilatero del centro storico ed in particolare nella zona di corso Villanova, zona uffici postali, via Verdi e Strada Vecchia Valperga.

«Lunedì nella notte, verso le quattro è scattato l’antifurto perimetrale – racconta il proprietario di una villetta in corso Villanova -. Sia io che il mio vicino di casa siamo usciti, ma non abbiamo visto nulla. Il mattino successivo, su una delle porte finestra che danno sul giardino, abbiamo trovato nitidi i segni di una tenaglia. I ladri avevano tentato di entrare in casa forzando la persiana metallica».
In paese si parla ancora del clamoroso furto messo a segno qualche settimana fa nella stupenda villa dell’imprenditore ed ex pilota professionista di rally, Michele Cinotto. I ladri, sicuramente una banda specializzata, ha approfittato dell’assenza della famiglia all’estero per studio e lavoro e hanno fatto man bassa di denari e gioielli, nonostante la presenza di un custode. Ieri pomeriggio sulla pagina Facebook “Sei di Valperga se…” è stato lanciato l’allarme: «Attenti, vi sono alcuni nomadi che tentano di introdursi in alloggi e negozi».

( Prosegue su La Sentinella )