A Scandiano i circoli diventano anche “security point”

( Fonte Modena 2000 )

La sicurezza vista come coinvolgimento della cittadinanza e come collante per la ricostruzione di legami di vicinato e relazioni di prossimità. Un approccio, questo, vissuto dall’amministrazione comunale di Scandiano come una delle linee guida del mandato, un credo che ha portato al confronto di mercoledì sera tra il sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti, l’assessore alla partecipazione e ai circoli Nearco Corti, le forze dell’ordine e i gruppi di controllo di vicinato.

Un confronto nato dell’esigenza dei cittadini di coordinarsi, di far presente le proprie istanze all’amministrazione comunale, di ascoltare le proposte del sindaco. Proposte che non si sono fatte attendere e che hanno ribadito la ferma volontà di sostenere questi gruppi nella fondamentale azione di presidio del territorio che, insieme alle forze dell’ordine, svolgono.

( Prosegue su Modena 2000 )

Post Tagged with