Fano, scaccia truffatori in malo modo Anziano “salvato” dal gruppo Fb

( Fonte CorriereAdriatico.it )

FANO Vita dura per i ladri ai tempi di Internet. Grazie alla rete infatti è possibile far circolare in tempo reale informazioni preziose che riescono a non fare trovare i cittadini impreparati di fronte alle minacce dei malintenzionati. Un esempio ne è il gruppo Facebook “Controllo del vicinato Fano” grazie al quale un anziano ha scacciato potenziali truffatori.

anziana_truffe

La scorsa settimana, infatti, dopo le ultime recenti scosse di terremoto, si era diffuso un nuovo tentativo di raggiro: delle persone si presentavano nelle case dicendo di essere tecnici incaricati di verificare la staticità delle abitazioni e per controllare eventuali problematiche degli edifici.
L’allarme era circolato ben presto in rete sulla pagina del “Controllo del vicinato”, poi nel giro di poco tempo era stato diramato direttamente dal Comune di Fano un annuncio nel quale si dichiarava espressamente che nessun tecnico era stato incaricato di verificare la sicurezza delle abitazioni private. Alcuni tentativi di truffa erano stati verificati in via del Fiume, nel quartiere San Lazzaro, per poi diffondersi anche in altre zone.

( Prosegue su CorriereAdriatico.it )

Comments are closed.