Sicurezza: crescono i furti in negozio, calano quelli in casa

( Fonte Parma Press 24 )

Si è riunito nei giorni scorsi nella sede della prefettura di Parma il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

Sono stati analizzati i dati dei reati commessi nel corso dei primi otto mesi dell’anno: se i furti in abitazione risultano in calo (1058 del 2016 contro i 1247 dell’anno in corso) crescono le rapine nei negozi: si è passati dai 22 colpi dei primi otto mesi dell’anno passato ai 37 attuali.

Un incremento significativo e per questo polizia e carabinieri hanno deciso di garantire il massimo impulso alle attività di controllo e vigilanza del territorio. Inoltre, nei prossimi giorni, la prefettura prenderà contatti con le assoiazioni di categoria del commercio per concordare misure di difesa a favore degli esercenti.

In generale, sempre in riferimento al periodo fra gennaio e agosto 2017, è stata registrata una complessiva diminuzione del numero delle denunce. La prefettura sottolinea anche i “risultati positivi conseguiti nel contrasto allo spaccio di stupefacenti”.

( Prosegue su Parma Press 24 )