Moreno Morello conclude “Occhio alle truffe”

( Fonte Vicenza Report )

Schio – Si chiuderà domani a Schio la campagna sulla sicurezza promossa sul territorio da Anap, l’associazione nazionale anziani e pensionati, di Confartigianato, in collaborazione con prefettura, forze dell’ordine e comuni, dal titolo “Occhio alle truffe: facciamoci furbi!”. Ospite d’eccezione dell’ultimo appuntamento, che si terrà al Lanificio Conte, con inizio alle 20, Moreno Morello, inviato della trasmissione di Canale 5 Striscia la notizia.

“Cari amici – ha spiegato Morello, invitando tutti a partecipare alla serata di domani -, ci vediamo a Schio il 30 maggio per la somministrazione condivisa di un nuovo vaccino naturale: quello contro le truffe, inganni, equivoci e disguidi! Sviluppiamo assieme gli anticorpi della consapevolezza per regalarci una tranquilla esistenza da consumatori felici ma avveduti”.

L’anno scorso l’inviato di Striscia la notizia era stato protagonista dello spettacolo “Truffattori”: dal palco del Teatro San Marco di Vicenza, aveva raccontato truffe, raggiri, equivoci, sviste e leggerezze che spesso mettono in difficoltà gli anziani, e non solo loro. Anche a Schio, Morello saprà mettere in guardia il pubblico sulla varietà e quantità di stratagemmi che si inventano per raggirare i più deboli, suggerendo anche qualche trucco per smascherarli.

( Prosegue su Vicenza Report )