TRUFFE AGLI ANZIANI, POLIZIOTTI IN CHIESE PESCARA DANNO CONSIGLI

( Fonte Abruzzo Web )

PESCARA – La polizia di Pescara ha avviato una serie di incontri nelle chiese contro le truffe, soprattutto ai danni delle persone anziane, per fornire consigli pratici su come difendersi.

Un primo incontro, a cui ne seguiranno altri nelle prossime settimane, si è tenuto domenica scorsa presso la chiesa dei Santi Angeli Custodi di via Lago di Posta, in una nelle zone più colpite dai malviventi, al termine della messa mattutina, quella più frequentata dai cittadini maggiormente bersagliati da questo genere di reati.

Al termine della funzione religiosa, i poliziotti hanno affiancato il sacerdote, don Massimiliano De Luca (per tutti Don Max), per mettere in guardia le persone dai comportamenti dei malviventi, soffermando l’attenzione in particolare sulle truffe più diffuse nella zona, quella del falso amico del figlio e quella dei finti medici per l’aumento della pensione, mostrando anche gli “attrezzi del mestiere” dei truffatori, quali finti tesserini di riconoscimento o finti lingotti d’oro, sequestrati in precedenti operazioni.

( Prosegue su Abruzzo Web )

Comments are closed.