Falso vigile tenta la truffa dell’acqua inquinata

( Fonte Giornale di Como )

Allarme scattato a Olgiate poco fa, non aprite agli sconosciuti

Falso vigile e un complice in azione in via Repubblica a Olgiate.

Attenti al falso vigile e al trucco del mercurio

Segnalate poco fa in via Repubblica due persone che chiedono di entrare nella case per controllare l’acqua. Sostengono che ci siano problemi per un presunto inquinamento col mercurio. In realtà sono truffatori. Utilizzano una tecnica che, più volte, ha consentito di entrare nelle abitazioni e svaligiarle. La segnalazione, immediatamente, ha fatto scattare il tam tam del Controllo del vicinato, presieduto da Tina Molteni.

Massima allerta, non aprite la porta

Solo una settimana fa era emersa la presenza a Olgiate Comasco di truffatori che si spacciavano per operai che sistemavano strade gratuitamente. Salvo poi pretendere ingenti somme di denaro.  Per il caso segnalato nella mattinata odierna sono stati allertati gli agenti della Polizia locale, intervenuti in via Repubblica. L’invito, reiterato dal Controllo del vicinato, è quello di non aprire agli sconosciuti. E contattare immediatamente il 112.

( Prosegue su Giornale di Como )

Comments are closed.