Controllo di vicinato, tutto il Consiglio dice sì

( Fonte Varese Laghi )

Previsto un consulto con le forze dell’ordine prima dell’attivazione. Pellicini: “A bilancio 75 mila euro per la video sorveglianza”

La minoranza passa la palla, la maggioranza la alza e il consiglio comunale schiaccia. Stiamo parlando di sicurezza, tema che è stato al centro del consiglio comunale di ieri sera, forse l’ultimo del 2017 dove i punti all’ordine del giorno erano molti, 16.

Ma oltre alle approvazioni legate ai conti, e al rinnovo di convenzioni, parte dell’attenzione è stata rivolta al tema della vita in città e nelle frazioni, declinata soprattutto in termini di prevenzione dei reati soprattutto per i cittadini che risiedono a Luino.

Sicurezza garantita dalle forze dell’ordine, ma a volte non percepita come tale. Così, alcuni mesi fa il gruppo consigliare “L’altra Luino” idealmente vicino al centrosinistra, presentò una mozione, discussa nella seduta di ieri, 20 novembre per l’introduzione del “controllo di vicinato”.

( Prosegue su Varese Laghi )

Comments are closed.