Carabinieri del comando provinciale di Firenze in campo contro i furti in abitazione

( Fonte Pronto Consumatore )

A distanza di qualche mese dalla positiva campagna di informazione verso la cittadinanza per combattere il fenomeno delle truffe agli anziani, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Firenze scende nuovamente in campo, promuovendo una nuova iniziativa per informare le persone e metterle in guardia contro un altro odioso tipo di reato, il furto in abitazione.

Da oggi, infatti, i Comandanti di tutte le Stazioni del Comando Provinciale parteciperanno a oltre 60 riunioni organizzate in sale parrocchiali, piazze, centri di aggregazione, case del popolo, spazi messi a disposizione dalle varie amministrazioni locali, con il preciso scopo di incontrare quante più persone possibile e fornire loro consigli, accorgimenti e buone prassi, da utilizzare e tenere sempre a mente per scongiurare la sgradita visita del topo di appartamento. Nel corso degli incontri sarà distribuito anche un opuscolo con un vero e proprio vademecum su come comportarsi.

La campagna di informazione parte dal presupposto che ogni volta che ai cittadini vengono fornite utili indicazioni per proteggersi da determinati tipologie di reato, i riscontri sono sempre positivi. La passata iniziativa contro le truffe agli anziani ne è un esempio chiaro. Grazie ai numerosi incontri organizzati dai Comandanti di Stazione, infatti, è stato possibile mettere in guardia i cittadini e consentirgli di riconoscere subito se chi li contattava stava cercando di truffarli. Inoltre, è stato registrato un calo sensibile delle truffe perpetrate agli anziani e un aumento di quelle non andate a buon fine, effetto questo dovuto anche grazie alla maggiore informazione acquisita.

( Prosegue su Pronto Consumatore )

Comments are closed.