Vede scappare i ladri sull’auto della cliente. Ora il lieto fine

( Fonte Gazzetta di Parma )

Aveva fatto in tempo a vederli fuggire con il bottino di attrezzature da lavoro e sull’auto rubata. L’auto che gli era stata affidata da una cliente, per la precisione: con raddoppio dell’amarezza. E’ successo la notte di mercoledì 19 luglio nell’officina di Danilo Ceresini a Tortiano, e a quel punto – poco prima delle 4 di notte – sono partite le ricerche. Con poche speranze da parte della vittima del furto, probabilmente. E invece è andata diversamente.

Grazie alle ricerche dei carabinieri di Monticelli e la collaborazione del gruppo di controllo di vicinato di Traversetolo, l’auto rubata è stata individuata due giorni dopo. A Cavriago, dove è stata poi recuperata per essere riconsegnata alla proprietaria.

E adesso Ceresini ha voluto scrivere una lettera in cui ha reso pubblico ciò che è accaduto e ringraziare “i miei carabinieri. Che spesso lavorano in silenzio ma ci sono”.

( Fonte Gazzetta di Parma )

Comments are closed.